Gruppi Facebook

Facebook: gruppi, istruzioni per l’uso

Ed eccoci arrivati al nostro spazio dedicato ai Social Network.

Se siete anche voi tra i 25 M di persone che ogni mese in Italia si collegano a Facebook, allora vi piacerà sapere come sfruttare al meglio le potenzialità della piattaforma Social più utilizzata al mondo.

Oggi in particolare voglio parlarvi dei Gruppi, strumenti utili per diverse cose.

Consentono di partecipare a discussioni con persone che hanno interessi comuni ai nostri, prendere spunto per nuove idee, restare aggiornati sulle attività che ci interessano di più o per condividere foto, video, collegamenti, messaggi, con una ristretta cerchia di persone.

Ci si può iscrivere a Gruppi esistenti, ma anche crearne di nuovi, magari per condividere ricordi con la famiglia, organizzare le vacanze con gli amici, ma anche per lavoro, per collaborare ad esempio su documenti, condividere appunti, idee e progetti in uno spazio che può essere anche molto riservato.

Se volete quindi diventare amministratori di un Gruppo tutto quello che dovete fare sarà cliccare sul pulsante Crea Gruppo che si trova a sinistra della vostra bacheca, proprio sotto la voce Gruppi, oppure nella finestra a destra che apparirà cliccando sulla freccetta in alto.

Bene, ora potete dare un nome al vostro Gruppo, aggiungere gli amici che volete ne facciano parte, includendoli nel campo Membri e scegliere le impostazioni della Privacy, ovvero se si tratta di un Gruppo Pubblico, con la bacheca aperta e visibile a tutti, un Gruppo Chiuso, dove per poter visualizzare i contenuti è necessario iscriversi, oppure se si tratta di un Gruppo Segreto (in questo caso solo i membri iscritti ne conosceranno l’esistenza e potranno visualizzarne i post).

Per modificare le impostazioni del Gruppo, basterà cliccare sul pulsante Modifica Gruppo, in alto a destra.

Da qui inoltre sarà possibile cambiare il Nome del gruppo, impostare un indirizzo e-mail personalizzato, da condividere con tutti i membri e aggiungere anche una breve presentazione per descrivere le finalità del gruppo creato. Molto utile nel caso dei Gruppi Pubblici.

A questo punto potrete personalizzare la pagina, scegliendo una Copertina e iniziare a condividere i contenuti con i vostri membri come Post, Foto, Video, domande attraverso la funzione Sondaggi oppure Documenti.

Questa funzione in particolare vi permette di caricare file direttamente dal vostro computer oppure di creare documenti ad hoc direttamente all’interno del gruppo, che potete modificare in qualsiasi momento.

Tramite la voce Modifica Impostazioni inoltre potete anche cambiare la tipologia di gruppo.

In questo Fb vi darà una mano, suggerendovi alcune opzioni. Quella più recente è Acquisti, vendite e scambi tramite la quale è possibile vendere o acquistare attraverso il gruppo come in un vero e proprio e-commerce.

Per vendere qualcosa sarà sufficiente scrivere il nome dell’articolo, indicarne il prezzo, il luogo dove si trova l’oggetto, aggiungere una o più foto e cliccare sul bottone Pubblica.

Potete anche decidere di condividere il vostro articolo su altri gruppi cliccando sul bottone del vostro gruppo.

Tutti gli annunci saranno visualizzabili cliccando sul tasto Annunci di Vendita che è posto nella barra in alto della pagina.

Per questa puntata è tutto.

Alla prossima!